Il trucco c’è e si vede. Come rimediare agli errori del permanent make-up

Apparire al meglio, essere sempre in ordine e non doversi preoccupare (troppo) di rimettere a posto il trucco è il sogno di molte donne. Per soddisfare questa richiesta da alcuni anni è sempre più in voga il TEC, cioè il tatuaggio estetico correttivo, o trucco permanente.
Consigliato a chi ha sopracciglia molto rade, un contorno labbra accennato o più semplicemente per chi desidera essere sempre in ordine.

Il trucco permanente più richiesto anche tra le giovanissime è il microblading (letteralmente “minuscola lama”), una tecnica che prevede l’introduzione di pigmenti colorati attraverso uno strumento simile a una matita, dotato di piccolissimi aghi con cui è possibile riprodurre realisticamente ogni singolo pelo delle sopracciglia. L’effetto finale, se ben realizzato, è molto naturale e conferisce al volto un aspetto più armonioso.

A tal proposito non mancano testimonianze di esperienze negative, come quella di una ragazza di Sidney che tempo addietro aveva condiviso sui social le foto delle sue sopracciglia dopo essersi sottoposta al microblading. Il risultato? Un’arcata sopraccigliare costituita da linee che mal imitavano la peluria.

Può anche capitare che l’operatore sbagli a disegnare la vostra arcata sopraccigliare, facendo cambiare espressione al vostro volto; oppure che sia stato utilizzato un colore che non si adatti perfettamente alla vostra pelle.

Che sia un tatuaggio al contorno labbra, alle sopracciglia o agli occhi è bene chiedere sempre che tipo di pigmento viene utilizzato durante la seduta. Diffidate da chi adopera l’inchiostro solitamente impiegato per i tatuaggi il quale, oltre a esser vietato per legge, a lungo andare è probabile che cambi colore (rosso, blu, verde).

Per rimediare agli errori fatti da operatori non professionisti, o per coloro che si sono stancati di vedere ogni giorno il solito trucco, la soluzione più efficace e veloce è fare un trattamento laser. PicoWay è un laser di ultima generazione di Candela Italia che, grazie alle tre lunghezze d’onda, riesce a rimuovere in poche sedute tutti i tipi di tatuaggi, compreso quello estetico.

Quindi niente paura! Syneron Candela ha una soluzione per tutti i vostri problemi (estetici).