Golden Lift, un nuovo trattamento per ridurre le rughe

Esiste oggi un nuovo trattamento per chi vuole dire addio alle rughe: il Golden Lift. Funziona grazie alla radiofrequenza bipolare frazionale, e promette di regalare una pelle rinnovata, compatta ed elastica. La tecnica del Golden Lift sfrutta il calore e l’azione di microaghi rivestiti d’oro (da cui il nome, “golden”) per stimolare lo strato profondo della cute ed ottenere un effetto lifting che dura a lungo.

Già molte donne, anche in Italia, ricorrono a questi tipi di trattamenti poco invasivi, che garantiscono risultati sicuri senza effetti collaterali né un lungo periodo post operatorio.

Il Golden Lift non richiede alcun farmaco: basta soltanto applicare una crema anestetica un’ora prima del trattamento. Il medico, in base alla situazione della pelle del paziente, decide a che profondità agire. Un trattamento dura da 15 minuti per il viso fino a 40-50 minuti per altre zone del corpo. Il Golden Lift si può applicare infatti anche a collo e décolleté, dorso delle mani, l’interno coscia, le braccia, l’addome.

Gli effetti più evidenti sono una pelle più compatta e tessuti più tonici, già 15 giorni dopo il trattamento. Per un risultato più duraturo servono però 3-4 sedute, con una frequenza decisa dal medico. Gli unici effetti collaterali sono qualche ecchimosi e un senso leggero di gonfiore.

A differenza del laser, questo tipo di trattamento si può effettuare in ogni periodo dell’anno, anche in estate. Non ci sono, infatti, controindicazioni all’esposizione al sole dopo il trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *