L’estate sta finendo: a settembre si tirano le somme, e il ritorno alla routine quotidiana inevitabilmente segna la fine di tanti amori estivi. Ma in questo periodo ad essere messi in discussione sono anche gli amori calcistici. Presto detto ed ecco che il calciomercato, chiuso da poco, porta alla luce nuovi “tradimenti sportivi“. L’anno scorso ci fu il passaggio eclatante di Gonzalo Higuain alla Juventus.
Quest’anno è la volta di Bonucci al MilanBernardeschi alla Juventus, mentre appena qualche settimana fa è stato firmato l’accordo che sancisce il trasferimento di Neymar dal Barcellona al Paris Saint-Germain. Niente paura però, esiste sempre il modo ritrovare l’amore o un nuovo idolo, basta far posto a nuovi sogni.

#FaiPostoANuoviSogni: il contest

Questa volta, #FaiPostoANuoviSogni: il contest, si rivolge a tutti coloro decisi ad eliminare un tatuaggio di cui non sono più soddisfatti. Con l’esplosione della Tattoomania negli ultimi anni è cresciuta sempre di più la percentuale di “tatuati pentiti“. Non solo tradimenti sportivi, quindi, ma anche le delusioni amorose, ad esempio, possono costituire un valido motivo per cancellare un tatuaggio.  Chi non ricorda, per citarne uno, il caso di un giovanissimo Johnny Depp che, innamorato Winona Ryder, volle incidere in modo indelebile sulla pelle la sua passione per lei. Poi l’amore svanì e “Winona Forever” divenne “Wino Forever“.

Adesso, altro che modifica, Syneron Candela, con la sua nuova campagna, offre un rimedio veloce e non invasivo a tutti i delusi che vogliono cancellare completamente un tatuaggio che ha perso il suo significato. Disfarsi di un tatuaggio, per i medici che dispongono di apparecchiature Syneron Candela, è semplice e indolore. Il sistema laser a picosecondi a 3 diverse lunghezze d’onda garantisce un risultato efficace che non lascia cicatrici. Il fortunato “vincitore” della campagna potrà avvalersi di questa prestazione a titolo totalmente gratuito.

Come partecipare

Anche il contest legato alla campagna #FaiSpazioANuoviSogni si servirà principalmente dei social network, stavolta per decretare il più meritevole al trattamento. Partecipare è semplicissimo: basterà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook Syneron Candela, entro e non oltre il 25 settembre, contenente la foto del tatuaggio che siete interessati a rimuovere. La foto entrerà a far parte di una “galleria degli errori” insieme agli altri tatuaggi candidati che verrà pubblicata sulla stessa fanpage. Sarà una giuria popolare, quella del web, a decidere quali saranno i 3 tatuaggi che più meritano di scomparire, esprimendo la propria preferenza con il Mi Piace o con le Facebook reaction. La rosa dei 3 tatuaggi finalisti sarà poi valutata da una giuria tecnica, che sceglierà chi sarà il “tatuato pentito” che potrà sottoporsi gratuitamente all’intervento laser.
Ma fate presto a partecipare! Il contest finirà domenica 1 ottobre.

Il caso di Filippo Mazzola

Syneron Candela si prepara, quindi, a bissare il successo della campagna #FaiPostoANuoviSogni, che prese spunto proprio dalla vicenda del Pipita. Lo scorso anno, per lenire la delusione di un tifoso napoletano in seguito alla cessione di Higuain alla Vecchia Signora, l’azienda leader nel settore dei dispositivi estetici con distribuzione sul mercato globale si offrì di rimuovere dal suo braccio il tatuaggio che raffigurava l’attaccante argentino, quando vestiva ancora la maglia azzurra numero 9. Fu così che, proprio di questi tempi, ebbe inizio la ricerca del “tifoso tradito” e una volta trovato – il suo nome è Filippo Mazzola – gli venne proposto un ciclo di sedute per una rimozione sicura e completa.

Stavolta potrebbe toccare a te! Cosa aspetti, allora?
Cancella gli errori e fai spazio a nuovi sogni!